Pubblicita' affini

Per tv passano sia un nuovo episodio della serie “Swiffer e’ usato da pazze furenti” che lo spot del nuovo libro di Willy Pasini.

Ora la pazza furente della Swiffer e’ quella che scatta a cercare l’attrezzo pulitorio ogni volta che sente la parola “scopa”. Questo nelle puntate precedenti.

In quella attuale si lamenta di un tradimento/adulterio. Una subito s’immagina che il marito abbia optato per una fanciulla meno interessata alla pulizia e piu’ all’atto; con una furens simile e’ concreto il rischio di vederla fuggir via se si e’ presi da passione durante l’atto
Invece nulla di tutto cio’, sta semplicemente facendo la predica al vecchio piumino che verra’ sostituito col magico attrezzo o marital aid da casalinga furens.

In parallelo alla saga “Casalinghe paranoidi”, c’e’ lo spot del libro di Willy Pasini che inizia con una frase molto simile, se non uguale, “Perche’ mi hai tradito?”

L’effetto e’ un po’ straniante. Oggi ho sentito il secondo post-telegiornale e per un po’ mi sono chiesta perche’ si parlasse di libri al posto di spazzoloni.

Il problema, irrilevante lo ammetto, e’ che adesso associo Willy Pasini alla casalinga furens spazzolante. Sara’ anche perche’ lui e’ uno psicologo e lei, secondo me, ne avrebbe bisogno.

Pubblicato il 16 novembre, 2007 su Libri, pubblicita'. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: