Repubblica non sa piu' cosa scrivere

Prete ubriaco al volante

Diciamolo e’ assolutamente una notizia da prima pagina, che dico sarebbe meglio con taglio alto e titolone. Considerato il numero di sversi che guidano, mi chiedo dove stia la novita’.
Durante la mia esperienza scout-giri-montagna, ebbi a conoscere un prete che era anche guida alpina. Ci invito’ a bere qualcosa e ci offri’ un liquore fatto da lui con erbe alpine. Buonissimo ma quando ti alzavi era un disastro.

C’e’ una cosa che vedo invece in questo articolo: un anticlericalismo becero e pericoloso. Pericoloso perche’ non distingue, la notizia e’ che quella persona fosse un prete. Becero perche’ porta il discorso a livello di perpetue e lavandaie, detto con tutto il rispetto per perpetue e lavandaie.

Un altro punto e’: possibile che non esistano notizie piu’ importanti ? Un po’ come la questione del P2P francese che credo essere di livello infimo per i francesi. Considerato che hanno scioperi, rivolte sociali ed altri accidenti non penso che sia il problema che li turbi di piu’. Eppure quello e’ in prima pagina, il resto no.

Il paese dei balocchi non si smentisce, a quanto pare.

Pubblicato il 29 novembre, 2007, in Cazzeggiando, Italica, Realta' con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. eh come no… tipo parlare delle nuove pippe Veltro-Berlusoniane… ronf… ronf… zzzzz…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: