Nel regno degli uomini (o guys)

[Youtube=http://www.youtube.com/watch?v=KchrMmVi8zw]

Oggi sono entrata nel regno degli uomini o “guys” come li chiama Dave Barry. Detta in parole povere sono entrata in una ferramenta.

La ferramenta e’ quel posto dove vi sono praticamente solo uomini intenti a raccattare il materiale necessario per i loro hobby preferiti: bucare muri, attaccare quadri o lampade, aggiustare fili.

Come prima cosa e’ da notare che il servizio, a differenza di un qualsiasi negozio al femminile, tende ad essere molto veloce e gli scambi verbali sono piuttosto ridotti. Niente chitter-chatter ma frasi tipo “ciao, due mammuth”.

Ora pare che i mammuth siano dei tipi di chiodi o tasselli, non so bene, cio’ detto per chiarire che i nostri non vanno li’ per comprarsi due elefanti preistorici o simili.

La seconda cosa notata e’ gia’ da piccoli vi sono componenti del sesso maschile che imparano cosa sia una presa da tre o un chiodo rampino.  Erano pero’ presenti solo bambini maschi rendendo ben chiara l’idea che quello non e’ un posto da donne.

E’ da notarsi che, arrivato il mio turno, l’unico oggetto che avrebbe potuto rispondere lontanamente alle mie esigenze era sprovvisto di filo elettrico attaccato a conferma che il vero uomo la lampada la compera do-it-yourself.

Dimenticavo il vero acquirente del sabato e’ rigorosamente sposato.

Pubblicato il 1 dicembre, 2007, in Cazzeggiando, Femminile-maschile con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. alcune precisazioni.
    “attaccare quadri o lampade” non è un hobby preferito dal maschio. solitamente è il risultato di insistenti richieste da pare della femmina di turno.

    i mammuth non sono chiodi, ma quei morsetti di plastica con le vitine che ti permettono di collegare più cavi elettrici assieme.

    ho finito.😛

  2. ps. John Cleeeeeeese!!😀

  3. Ebbene si! C’e’ John Cleese🙂

    Il libro di Dave Barry (I Bambini da noi) e’ assolutamente divertente😀

  4. masque ha descritto perfettamente i mammuth. possiamo aggiungere che di solito sono neri o bianchi, o trasparenti. ma magari ne esistono di altri colori.

  5. visto? e senza una laurea in paleontologia!🙂

    comunque, non ho mai capito perché si chiamino mammuth…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: