Sciopero dei treni.

Stamattina c’era sciopero del personale FFSS, dalle ore 3 alle ore 9.

Voi l’avete saputo ? Io no, l’ho saputo quando sono arrivata a metà percorso. Adesso sono seduta su un treno in attesa che forse si decidano a partire.

Si ringraziano gli organi d’informazione che, tra un articolo sulle squillo di lusso ed  uno sulle chiappe di qualche tizia, mezza riga all’argomento potevano dedicare. Cercando su Google News, la notizia risulta riportata da un sito on-line di Sassuolo. Neppure la Stampa ha deciso fosse degno di essere considerato, neppure nelle pagine locali.

Ps: sono su un treno a Santhia, forse parte con 30 minuti di ritardo. FORSE. Si ringrazia chi dovrebbe informare di lavoro perchè non sarei di sicuro partita, potendone fare a meno, con uno sciopero in corso

Annunci

6 pensieri su “Sciopero dei treni.

  1. Uriel ha detto:

    Sassuolo rulez!

    Del resto, se ci sono le tette quadratiche medie piu’ grosse del paese, qualche motivo ci sara’. A caltagirone fanno le ceramiche, per dire, ma ci sono meno tette, nonche’ una scalinata infame.

    Uriel

  2. Annarella ha detto:

    @.mau. Usciva a Sassuolo in relazione ai treni da Bologna 😀

    @Uriel: ricordo una barista modenese che, secondo quanto scrivi, credo fosse originaria di Sassuolo. Quando ti passava il caffe’, dovevi recuperarlo in messo alla massa carnosa. Nonostante il suo braccio allungato

  3. Uriel ha detto:

    A Sassuolo il problema non e’ la devianza. E’ la media. Intendo dire che il problema non e’ il record di tettosita’, il problema e’ il non-record di piattezza. Non ci sono le piatte. O sono espatriate, most likely.

    Uriel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...