Conseguenze del maggior hit P2P degli ultimi tempi

[NOTA] Questo post è un work in progess a cui verranno aggiunte news e notazioni non appena verranno scoperte.

Con modalità che si potrebbero definire “la catena di SanVisco”, in seguito alla pubblicazione dei dati fiscali del 2005 su web, succederanno le seguenti cose:

1) Il fidanzato/a vi lascerà perchè avrà scoperto che siete uno sfigato/a
2) Se andrete in vacanza pioverà. Se non pioverà ci sarà un aumento del costo dell’albergo stimato attorno al 300%
3) Se farete un colloquio, le human resources vi sputeranno in faccia e vi picchieranno perchè avranno scoperto che guadagnate troppo poco ergo fate schifo, anche se facevate part time o quell’anno vi siete fatti mesi di maternità o eravate in aspettativa. D’altro canto, se avranno scoperto che il vostro stipendio è troppo alto, siete un cagacazzi perchè ve ne andate nonostante la cifra. Il fatto che vogliate fare altro, trasferirvi non è contemplato nella mente semplice.
Sfugge a me perchè, stante le implicazioni sopra elencante, le HR non lo facessero già in precedenza visto che i dati erano consultabili, anche se non via web, ma sono una mente semplice e non credo di arrivarci. Sfugge anche che, di solito, i posti oltre un certo livello non appaiono nelle italiche inserzioni ma per passaparola. Se siete li’ è perchè l’amico/conoscente vi ha segnalato.
Pensate che vi sono posti in UK dove vi vengono chiesti i referee e di passare l’indirizzo di chi vi ha dato le recommendations. Sti stronzi e non l’hanno neppure letto sul web.
4) Code di ladri, ricattatori, rapitori sono in coda sotto casa vostra se scopriranno che avete un buon reddito. Dovrete mettere i distributori di biglietti come in gastronomia ma fanno tanto status per cui non lamentatevi.
5) Pare che un sacco di italiani ignorino che il reddito ha enne variabili e che 100 mila euro vogliono dire ben poco se hai 8 figli ed il coniuge a carico. Molto se sei single. Senza dimenticare che dipende anche da cosa stavi facendo, benefit, rendite finanziare e tutta una serie di cose che non appaiono in quei dati.
6) In compenso gli spammer smetteranno di spedirvi le pubblicità del Viagra perchè avranno capito che non potete permettervelo.
7) Secondo l’Ansa siete anche antisemiti ed un filo neo-nazisti. Non per nulla, parlando del reato in cui incorrerebbero gli scaricatori da Emule, asserisceStesso discorso vale anche per coloro che avessero “scaricato” i dati dalla rete telematica ed intendessero servirsene in seguito, sempre on line. Al riguardo vale il precedente di Paolo Munzi, il quarantenne di Rieti, attualmente sotto processo a Roma, che alcuni mesi fa fu autore del blog nel quale si faceva riferimento ad una lista di 162 docenti universitari indicati come appartenenti ad una presunta lobby ebraica.“.
Qualcuno spieghi ad Ansa che i dati relativi alla religione sono esplicitamente protetti dalla legge sulla privacy.

Se pensate che stia esagerano leggete i commenti da Mantellini e tutta una serie di post apparsi in Italia

Abbiamo poi scoperto che se all’ufficio tributario e chiedo di vedere i dati, tutto ok ed è concesso dalla legge. Se leggo lo stesso dato in rete sono un potenziale ladro/ricattatore passibile di arresto.
Che per definire penale la cosa vi siano dei requisiti, pare essere concetto sconociuto a Repubblica, Corriere et altri. Dolo mi pare si chiamasse un tempo, l’altro termine che ricordo vagamente è nocumento ma sono concetti elevati, non da quotidiano italiano on-line e, in secondo luogo, non fa notizia.
Nella stessa pagina pubblicano la notizia che uno stupratore è stato rilasciato vicino a Padova. Un’altro a Palermo, cercando su GoogleNews, ma queste notizie fanno molto meno fracasso visto che è finita la campagna elettorale. Questa cosa è stata giustamente fatta notare da Vb

Tutto il mondo ci sta pigliando per il culo. Ma a questo dovremmo ormai essere abituati.

Pubblicato il 3 maggio, 2008, in Italica, Politica, Realta', Tennologie con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Quindi adesso tutti sapranno che sono un arcimilionario e che il mio è solo un look da finto povero (qualcosa come Venditti, Dalla, De Gregori, Cherubini, …). Fortuna che ora c’è il Berlusca che ci difenderà dai veri poveri!

  2. Ebbene si Maurizio, adesso tutti sapranno che sei piu’ ricco di Paperone ma non ami farlo vedere. I tuoi colleghi ti diranno cose tremende alle spalle poi inizieranno a chiederti prestiti ed a farti sempre offrire il caffè.

  3. volevo anch’io fare il voyeur fiscale, ma alla fine ho preferito un paio di belle tette…😉

  1. Pingback: Weblearning » Economia, conoscenza e fidanzati/e

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: