Trenitaglia e la corrente sbagliata

Stasera l’AV è arrivato con più di un’ora di ritardo. Sulla linea c’era la “Corrente sbagliata” come ci è stato annunciato.

Va bene perdere i satelliti ma sbagliare la corrente sta tra l’imperdonabile ed il maldestro.

Per qualche ragione mi ricorda cosa diceva Oscar Wilde: “To lose one parent, Mr Worthing, may be regarded as a misfortune; to lose both looks like carelessness” (The Importance of Being Earnest)

Pubblicato il 20 maggio, 2008, in Diaristica, Italica, Realta' con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Sei sicura di non aver preso il traghetto? Sai com’è sul lago Maggiore a volte ci sono delle correnti strane….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: