Ombrelli

Sono solita usare il calendario di Office per ricordarmi gli impegni e le cose da fare. Tutto cio’ puo’ andare da “ricordati di prendere l’ombrello” nel caso smetta di piovere a “devi andare li’ “.
Ultimamente al calendario di Office ho aggiunto la to-do-list sull’Ipod. Lui mi dice quando debbo fare cosa, io vedo l’alert, clicco ok e poi me ne dimentico lo stesso.
Per fare un esempio sono 3 settimane che mi segnala “chiamare dentista” tutti i giorni. Sono 3 settmane che do ok.
Gli ombrelli hanno l’alert per questioni di utilità ed economiche.
Tra me e gli ombrelli non c’e’ un buon feeling, diciamo che c’e’ un rapporto molto conflittuale per la serie usa-e-getta e non perche’ sia una fanatica del gettarli semplicemente perche’ se arrivo da qualche parte e smette di piovere posso stare sicura che il mio ombrello rimarra’ in quel posto.
A volte li dimentico anche se sta piovendo salvo ricordarmene nel momento in cui non posso tornare a recuperarli in momenti tipo “sono scesa dal treno e me ne sono accorta quando sono sbucata all’aperto” naturalmente il treno era ripartito nel frattempo.
Ciò fa si che non abbia mai dietro un ombrello che costi più di 5 euro. Ultimamento ne avevo smarriti due nel giro di un week-end ed ho già anche provveduto a smarrire quello che avevo preso per sostituirli.
Ci sono altre cose che dovrei segnare tipo “portarsi da casa la testa” quando vado a lavorare o “svegliarsi”.
In questo we avrebbe potuto essere prendere-il-cellulare. Si suppone che quando vai via ed hai accordi per chiamare una persona possano servire. Un po’ meno se sono a casa sul tuo comodino.
Avendo ribeccato questo post, ho pensato che un blog è comodo per sapere come evolvi ed altrettanto per sapere che ci-sono-cose-che-il-tmepo-non-cambia come la mia distrazione.
Un’ultima cosa: anche su Office segno le cose poi tanto so che togliero’ l’alert e me dimentichero’ lo stesso. Tranne quando sono lavorative e ciò mi da una speranza per il futuro.

Pubblicato il 2 giugno, 2008 su Life, Universe and Everything. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. mi ricorda quanda usavo il “finger” per scoprire dove avevo dimenticato le varie cose :)–cagate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: