Comiche del cazzo

Cara Sabina Guzzanti, un po’ di moralismo del cazzo in Italia tira sempre. Dare del frocio ad uno o della pompinara ad un’altra donna sono sempre cose ben viste.

A sinistra come a destra.

A me non pare che tu abbia fatto qualcosa di cosi’ eccezionale: hai semplicemente applicato il piu’ bieco machismo da bar.

Visto che si parla di politica, va tutto bene e da discorso-da-camionista diventa “grande atto di coraggio”, qualcosa si rivoluzionario.

La differenza col Bagaglino non la vedo ma sarò strana io.

Ah Sabina, se ben ricordo tu hai iniziato perchè c’era papa’. Non hai fatto pompini ma eri figlia di … oppure pensi che chiamandoti Sabina Rossi sarebbe stato lo stesso ?

Pubblicato il 9 luglio, 2008, in Femminile-maschile, Italica, Life, Universe and Everything, Politica, Riflessioni con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 15 commenti.

  1. Non se ne può più di questi comici politici (certo, però, con i politici comici che abbiamo …)

  2. E siamo diventati il paese dove i politici fanno i comici e i comici fanno i politici. I magistrati si preoccupano di intercettare le troiate ma non le zozzerie di napoli, ma si sa il gossip tira…..Ma da qui a dare della troia e pompinara a un ministro insomma ce ne vuole. Un Di Pietro che all’epoca fa arrestare Leoluca Orlando ed ora si ritrova nel suo partito a fare il moralista al no cav day. Ma per favore, un pizzico di vergogna….

  3. parapaponzipoooo parapaponzipoooooo mitica sabinaaaaa…………

  4. Ho deciso di pubblicare il commento dell’anonimo per una semplice ragione: un supporto anonimo suona di incrocio tra un troll ed un senza palle.
    Il giusto tocco per definire il livello di supporto alla Guzzanti

  5. ed invece io la difendo ad un altro livello, la guzzanti ha detto quello che in un modo o nell’altro pensiamo tutti. ha usato un modo irriverente, ma i discorsi dei leghisti vi sembrano migliori? moltissimi hanno criticato la guzzanti, ma darle torto è come dire che la carfagna è competente ed è ministro per merito.

  6. @coeranos : mi sfugge la logica del tuo ragionamento. Se una donna non è competente deve *per forza* essere una pompinara ?
    Seguendo la logica tutti gli incompetenti maschi che sono nei piu’ svariati posti sono amanti del sesso passivo

    Per il reste me ne frego di cosa dicano i leghisti. Non mi piacciono e non mi sembra il caso di diventare la copia di sinistra di Borghezio

  7. tutta la mia solidarietà a Guzzanti. Paolo.

  8. ed invece io la difendo ad un altro livello, la guzzanti ha detto quello che in un modo o nell’altro pensiamo tutti.
    —-

    Uno dei migliori effetti di “fare una tesi” e’ che impari a selezionare le fonti. “Tutti”, per esempio, non e’ una fonte. Lo so, mentre strofini una lima su un pezzo di ferro all’ ITIS non te lo spiegano. Beh, te lo spiego io: “tutti” non e’ una fonte.

    Sai cosa penso della Guzzanti? Penso che in RAI se non ti stendi per bene su un divano non fai carriera. E la Guzzanti, in RAI ne ha fatta di carriera…..

    Oh, ma non ti scandalizzare, “sto dicendo quello che pensano tutti”. O pensi che sia cosi’ facile fare la carriera della Guzzanti in TV senza darla via?

    Tralascio il fatto che “tutti”, quando si parla di italiani, e’ una fonte ancora meno efficiente della media, visto che “e’ una troia” si dice di qualsiasi donna sia piu’ brava di te al lavoro….

    Certo che se il massimo che una donna di sinistra sa fare contro un ministro e’ accusarla di fare pompini, beh, ad essere di sinistra oggi c’e’ da vergognarsi….. avevo poi bisogno della Guzzanti, per sentir dire a qualcuno “e’ arrivata in alto andando a letto col capo”.
    Mamma mia, che immaginazione, che novita’.

    Un’intellettuale, ecco. Certo, se dice quello che dicono tutti, e’ una cosa diversa. Come se “tutti” fosse sinonimo di “intelligenza”.

    Uriel

  9. Volevo semplicemente dire che molti si sono scandalizzati perchè la guzzanti ha detto quel che ha detto, ma è ipocrisia perchè ha detto ciò che pensiamo tutti.
    Pensate che la Carfagna sia una persona competente? Perchè se lo pensate davvero è l’unico motivo per cui si difende la Carfagna e si attacca la Guzzanti.
    Se io attacco la Carfagna è per quello che ha detto e fatto, è riuscita a dimostrare in pochi mesi di essere un’incompetente come ministro. Basta leggersi le sue dichiarazioni.

  10. @coeranos: “ha detto ciò che pensiamo tutti”. Ma si può sapere chi sono questi “tutti”. Tu, tua zia, e tuo cugino ? Gli abitanti della città di Rasposaponoso, gli utenti del bar della cooperativa Che Guevara ?
    Pochi mesi fa il nano pelato disse che in Rai c’eri perchè o eri di sinistra o l’avevi data in giro. SCANDALO, ORRORE

  11. tu non lo pensi? pensi che una laureata in scienze delle merendine che nel curriculum ha esperienze di calendari e di vallettina sia arrivata a fare il ministro per merito? va bene, correggo il “tutti”. anche perchè la maggior parte degli italiani immagino non abbia nemmeno un’opinione a riguardo. però poi quando verrà fatta una qualsiasi legge discriminante (come è stata la legge 40 sulla fecondazione assistita) e la carfagna non farà niente utile, continuerete a difenderla ed attaccare la guzzanti?

  12. @coreanos: la legge 40 fu fatta quando al governo, se ricordo bene, c’era Sirchia e, guarda caso, è un medico. Una legge viene votata dal parlamento mentre un ministro, soprattutto senza portafoglio, foss’anche con un CV lungo km nel settore, non è detto che possa fare molto. Il ministro ha un potere esecutivo mentre quello legislativo è in mano al parlamento. E tutto questo è scritto nella costituzione e non c’entra na fafunchia col fare o meno pompini.
    La Carfagna non è un bravo ministro? Bene qui posso concordare ma perchè non è un bravo ministro. Si parla di bravura in quel settore ed e’ di quel settore che m’interessa.
    I pompini altrui mi fregano relativamente.
    Qui si farebbe presente che sotto il governo precedente alla commissione cultura ci stava la Carlucci. Non la Montalcini ma la Carlucci.
    Se in Italia per ogni persona che non ha le competenze o le capacità dovessimo ragionare sulla base di attività sessuali, saremmo un paese dove c’è un sacco di gente col sorriso sulla faccia.
    Di maschi incompetenti ce ne sono a pacchi ma non vedo tutto questo scandalo. La vera parità sarà quando una donna incompetente ed un uomo incompetente riceveranno lo STESSO trattamento. Fino a quel momento, torno a ripeterlo, siamo nel settore del piu’ bieco maschilismo.
    E torno a ripeterlo MASCHILISMO, discorsi da bar sport, livello da caserma non trombante da mesi.

  13. Volevo semplicemente dire che molti si sono scandalizzati perchè la guzzanti ha detto quel che ha detto, ma è ipocrisia perchè ha detto ciò che pensiamo tutti.
    —-

    E quindi? Il solo fatto che persino un idiota possa pensare qualcosa non e’ certo sufficiente a promuoverla al rango di verita’. Anzi, a dirla tutta, il solo fatto che persino tu possa pensare qualcosa mi conferma il fatto che sia solo una chiacchiera da bar. Ma non ti incazzare, non essere ipocrita: e’ quel che pensano tutti.

    —–
    Pensate che la Carfagna sia una persona competente? Perchè se lo pensate davvero è l’unico motivo per cui si difende la Carfagna e si attacca la Guzzanti.
    —-

    No, non e’ l’unico motivo. Se pensi che una persona sia incompetente, mi dimostri che sia incompetente, non passi alla maldicenza sessuale. Certo, lo so: lo fanno tutti, specialmente nella capanna di fango popolata da negroidi ove vieni tu. Capita che l’uomo bianco abbia inventato una cosa che si chiama “logica”, e se vuoi dimostrare che la Carfagna sia incompetente mi parli di cio’ che fa e non fa: perche’ la logica vorrebbe che se si parla di competenza, si parli proprio di competenza. Sentiamo, genius, perche’ mai la Carfagna sarebbe incompetente e invece la Binetti sarebbe un genio?

    Se io attacco la Carfagna è per quello che ha detto e fatto, è riuscita a dimostrare in pochi mesi di essere un’incompetente come ministro. Basta leggersi le sue dichiarazioni.

    No, cazzaro. Se tu attacchi la carfagna dicendo che fa pompini a berlusconi NON stai parlando delle sue competenze, stai solo facendo chiacchiere da serva.

    Sono della convinzione che chi e’ uscito da scuole per il mondo del lavoro , come te, dovrebbe limitarsi a lavorare, lasciando ad altri il compito di pensare. Perche’ dire “fa i pompini” e “criticare l’operato di un ministro” si equivalgono solo a casa della serva, in qualche capanna di fango abitata da negroidi calogeri.

    Oh, non ti scandalizzare se dico “negroide” e “calogero”: in fondo sto solo dicendo quello che pensano tutti di negri e terroni. Mica ti incazzerai, ipocrita di merda?

    Uriel

  14. Possiamo ribaltare la questione e dire: i pompini li fa anche la Guzzanti (a giudicare da come parla), però non è diventata ministro…

  15. @Stefano
    Quindi? Messa come l´hai messa sembra una che fa pompini non possa diventare ministro.
    In secondo luogo farei presente che esistono fior di fanciulle dai modi soavi che eccellono nell´antica arte a meno di pensare che siamo ancora negli anni ´50 quando era attivitá non per donne perbene …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: