Svizzera

Una passa una vita intera a saperne quanto segue:

  1. Guglielmo Tell
  2. Banche
  3. Orologi
  4. Emmenthal
  5. Cioccolato
  6. Ursula Andress
  7. Pacifismo
  8. Swatch
  9. Cani San Bernardo  [che è pur sempre il mio cane preferito]
  10. Friederich Durrerrmat
  11. Dadaismo
  12. Ascona ed il Monte Verità
  13. Carl Jung
  14. Calvino e Zwingli
  15. Concilio di Basilea

I punti dal 9 al 15 credo vadano già sull’elitario.

Una sapeva questo.

Ammettiamolo, tra tutti i popoli europei, i nostri vicini di casa sono quelli di cui sappiamo di meno. Sappiamo qualcosa, tipo che a nord del Cervino ci stanno loro e pochissimo altro.

Abbiamo l’idea che sia un posto ricco, dove tutto è ordinato (*) e preciso, quasi noioso per noi italiani. Fine del discorso.

Poi ne conosci alcuni e sono simpatici e non rientrano per nulla nell’immagine.

E pensare che, abitando in una città detta anche Fiat Town, dovrei sapere che l’immagine è sempre una cosa bizzarra.

(*) Quando passai nel nord, al confine della Germania, ebbi la bizzarra impressione che pettinassero i prati

Pubblicato il 14 luglio, 2008 su Cazzeggiando, Realta', Riflessioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: