Razza pura torinese

Quest’intervista su La Stampa mi pone dei dubbi inquietanti.

Protagonista è una signora residente a Torino, suppongo, che sta per venire processata per ingiure con l’aggravante dell’odio razziale. In parole povere ha insultato una ragazza magrebina e chiuso il tutto con un bel “Heil Hitler”.

All’urlo di “Buon sangue non mente, pare che il figlio sia pure peggio.

La signora, tra uno sproloquio neonazista e l’altro, se ne esce dicendo una cosa tipo questa “«Mio figlio una così non se la sarebbe mai presa. Noi siamo per la razza pura».

Analizzando l’intervista la signora appare essere un po’ confusa sulla questione “razza”. Asserisce di avere ua nonna austriaca ma lei sarebbe celta.

E qui mi fermo e mi domando. Razza pura de che ?

Perchè se la ragazza insultata fosse berbera, risulta appartenere ad un gruppo etnico affine a quello della signora che praticamente si sarebbe insultata da sola. Per completezza d’informazione qualcuno le faccia sapere che esistono anche dei berberi biondi, cosi’ per dire eh.

Altrettanto la signora sarebbe celta ma con antenata austriaca. Epperò, cosa c’azzecchino i celti con gli austriaci non è dato saperlo. Neppure cosa potrebbe mai centrarci un piemontese con i celti che, se va bene, sono stati qui circa 3 mila anni fa e nel frattempo è passato di tutto e di piu’.

Però una cosa mi esce più chiara: finalmente ho capito a che genere di elettorato si rivolge Borghezio.

In parole povere ad un branco di sfigati che non sanno dove stanno di casa.

Avessi mai la possibilità di parlare con codesto incrocio austriaco-celta, mi verrebbe da dire quanto segue:”Sa io sono piemontese al 100% e ho alcune remore verso quelli che hanno sto sangue misto. E mi venga a dire che che la Carinzia è una ridente zona vicino al Roero.”

Nota per i non capenti: visto che la popolazione è in aumento e l’intelligenza rimane eguale, sono sicura che arriverà qualche non capente a darmi della leghista o giù di li’. Non sono leghista per cui non iniziate a scassare la uallera.

Pubblicato il 12 ottobre, 2008, in Italica, Politica, Torinesita' con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Io sono sempre stato a favore di circondare il ricco nord-est leghista col filo spinato elettrificato e poi sparare a chi si azzarda a venire più a sud di Venezia.

    Nota per i non capenti: visto che la popolazione è in aumento e l’intelligenza rimane eguale, sono sicuro che arriverà qualche non capente a darmi del leghista o giù di li’. Non sono leghista per cui non iniziate a scassare la uallera.

  2. Cara Mistress, commetti un errore classico delle persone razionali: tentare di spiegare/confutare razionalmente le posizioni irrazionali di un idiota con la bava alla bocca che non e’ equipaggiato per comprendere argomentazioni su quel piano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: