Tanto sono un po' negri

Mi piace molto l’ultima frase di questo post di .mau. : “come compito a casa provate a pensare a un tassista extracomunitario marocchino regolare che avesse investito volontariamente due operai brianzoli, e scrivete un articolo per il Corsera.

Riassumiamo i fatti: un tassista, sotto effetto di coca, investe volontariamente un ragazzo magrebino spaccandogli entrambe le gambe.

La notizia viene riportata taglio basso dal Corriere e non compare neppure su Repubblica. Ne parlano un paio di Tg ma l’accento è più sull’uso di coca che ull’aggressione volontaria.

Non scrivo l’articolo ma mi immagino lo scenario.

Se fosse stato il contrario, direi che sarebbe stato:

  1. Titolone stile “NEGRO DROGATO INVESTE VOLONTARIAMENTE PADRE DI FAMIGLIA”. Le maiuscole varierebbero a seconda del bisogno di agitare o meno la gente.
  2. Seguirebbero pipponi di Calderoli, Borghezio, Cota sull’Islam violento. Eventualmente verrebbe tirato di nuovo fuori il maiale di Calderoli.
  3. Altri pipponi di parte avversa che ricorderebbero che il Corano vieta le droghe ed è colpa dell’Occidente cattivo
  4. Nel caso il magrebino venisse rilasciato, serie di discorsi PDL sui magistrati stronzi
  5. Bollettino medico ed intervista al ferito da parte di TG2, Studio Aperto e TG4.

La cosa non sta invece andando così, tanto è una storia tra un drugà ed un negher…

Pubblicato il 29 dicembre, 2008 su Italica, Politica, Realta'. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: