Ma Air France …

Non era brutta, sporca ed anche un po’ puzzolente mentre Lufthansa era il partner ideale ?

Perchè sul Corriere, data 20 marzo 2008, leggoIl piano della compagnia francese è solo colonialismo, Prodi ha svenduto la compagnia

Sullo stesso Corriere, in data 7 gennaio 2009, leggo “Alitalia, ok di Berlusconi ad Air France

Essendo tra le persone che concorrono ai 300 milioni di prestito ponte, si potrebbe sapere in cosa consista l’accordo attuale ed in cosa si differenzi da quello del 20 marzo ?

Capisco che i giornali possano anche titolare ad muzzum, ma passare decisamente dal rango di colonialisti a quelli di supporter dell’italica industria parmi strano.

Sempre che in tutto questo vi siano ancora di mezzo cose tipo piani industriali, obiettivi, politiche aziendali e tutto quanto fa spettacolo.

Pubblicato il 7 gennaio, 2009, in Italica, Politica, Realta' con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. a Berlusconi, Alitalia è servita per basare la campagna elettorale sullo stimolo del senso patriottico, del “prodotto italiano” e tante belle cagate simili (assieme alle cagate di Ferrara e della CEI che in quel periodo uscivano copiose, vedi le polemiche sulla pillola del giorno dopo ed i dico, la famigghia e tante belle stronzate).
    ora è di nuovo il boss del paese e quindi può fare quel cazzo che gli pare, anche contraddirsi (non che questa sia una novità).

  2. La differenza è che allora Air France stava per comprarsi un’Alitalia piena di debiti, con controversie sindacali e con un concorrente di tutto rispetto sulle tratte nazionali. Ora invece si compra un’Alitalia coi debiti risanati, senza problemi coi sindacati, e senza concorrenza. Ora rimane da capire come hanno fatto a far credere a un’intera nazione che la soluzione attuale sia meglio di quella di prima delle elezioni.

  3. ipnosi di massa, già in atto a partire dagli anni 80😀

  4. Credo che la differenza tra l’accordo attuale e quello di marzo sia foindamentalmente che i nani e ballerine messi in Alitalia per favori politici non vengono mandati via, ma rimangono. Inoltre si sono sistemati acluni problemini di Airone ed infine si evita che Malpensa sia troppo un problema, stranamente la Moratti non riminaccia la causa contro alitalia per gli slot. A fronte di questo con abile operazione finanziaria si da ad Air France una compagnia senza debiti, con la benedizione del partito democratico delle libertà.

  5. beh, insomma, il partner ideale francese mi ispira più del partner ideale tedesco… sai, la evve franscese…😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: