Finesse

C’è un qualcosa che identifica l’itagliano giunto di recente in un paese estero: la convinzione che nessuno capisca l’italiano.

Ciò comporta solenni figure di merda perchè l’itagliano non si fa alcun problema a dire qualsiasi cosa che gli passi per la testa sia essa insultare le persone che gli girano attorno, tentarci in maniera spudorata con la sua vicina di sedile, discettare sulle sue funzioni corporali.

Naturalmente, come vogliono Murphy ed il buon senso, ogni volta che l’itagliano tenterà tale mossa farà una solenne figura di merda, mettendo in evidenza meravigliosi aspetti di se stesso quali “Sono tamarro dentro” o “Io sono stato educato da un gruppo di stallieri tamarri” (con tutto rispetto per gli stallieri).

Codesta breve riflessione nasce dall’incontro avuto oggi in ascensore con due itagliani sconosciuti.

Persone presenti. i due itagliani + moi

I due parlano blah blah.

Ad un cernto punto itagliano(1) chiede ad itagliano(2) a che piano vada.

Itagliano(2) risponde e poi aggiunge “E la prima cosa che debbo fare quando arrivo è andare a pisciare”.

Meraviglioso, non solo ho davanti un tamarro ma puro uno che ama informare il mondo dei suoi flussi corporali.

Ciò pone un problema: fino a ieri era comune pensare che l’unico modo per sfuggire agli italiani fosse emigrare, adesso neppure quello.

Come dire: “THEY ARE COMING”!

Pubblicato il 25 febbraio, 2010, in Cazzeggiando, Diaristica con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. a quel punto bisognerebbe dirgli, con un sorriso soave, “E a ca***e quando ci vai?”

  2. Tipico. Nella metropolitana di Berlino ascoltavo di tutto, dalle due ragazze romane che commentavano estasiate le dimensioni del pacco del tipo seduto di fronte a loro, alla coppia truce simil-ndrangheta che programmava un abbandono repentino della città perché uno di loro conoscenza era stato “beccato con tutta la roba”.

  3. In Spagna (paese che ha una lingua lontana anni luce dall’itagliano, nevvero?) due itagliani hanno espresso la loro opinione circa il mio aspetto fisico mentre io cercavo di spiegare loro la strada per la discoteca (per la cronaca, li ho indicato la chiesa evangelica che si trova dalla parte opposta della città)

  4. O anche “escono dalle fottute pareti!”😀

    Simple: Sei perfida.

  5. @marcella: volentieri, il rischio è di sorbirsi un racconto in 4 puntate sulla loro stitichezza😉

    @Totentanz: quel genere di discussioni mi mancano (per fortuna)😀

    @Simple: l’itagliano non è molto dotato di cerebro e ciò lo porta a compiere atti che potrebbero essere nocivi per la sua integrità (Grazie a madre natura per la cosa)

    @restodelmondo:aaargh, ho avuto la visione di un itagliano che mi usciva dalla parete😦

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: