Pussy

Dai discorsi del nostro

<<Per raccontarne una, coinvolge Bondi, dice “era seduto al tavolo di un bar quando ha visto una bella ragazza venirgli incontro, ha detto ‘questa me la farei subito’, l’amico che era con lui gli risponde ‘veramente è mia moglie’ e Bondi replica ‘…pagando, s’intende‘”>>

E’ fantastico che una si trovi nella situazione d’immaginare il Pres del Cons ed il Ministro della Cultura nel ruolo di protagonisti di Pussy variando da “I can’t get laid in Germany” a “I can’t get laid in Italy”

Va bene, stiamo parlando di vecchietti con memorie di casini d’antan, ma può qualcono provvedere a ricordargli che siamo nel 2010 e non nel 1950?

Pubblicato il 27 marzo, 2010, in Femminile-maschile, Italica, Politica, Realta' con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: