Call me Nanny

E’ arrivato stamattina. Scartato, inserito il cavo nel pc.

Parte Itunes e, secondo lui, ho appena collegato il cavo ad un Ipod in sovrappeso per cui mi chiede se voglio restorare i dati del touch.

Rispondo “Manco per il fischio, fai ex novo e battezza questo nuovo oggetto NannyOgg” e lui, senza chiedere nulla, decide di installare qualsiasi applicazione sia stata scaricata nel corso degli ultimi 2 anni.

Inizia ripulitura di apps, riordino di apps, scarico di apps acconce per Ipad.

Per adesso la più mitica è quella di Marvel e che possano le benedizioni abbondare sulla loro testa.
Quella di “La Stampa” è urfida ossia fa schifo assai visto che non solo non accedo al sito ma vedo solo una selezione, sorta di “Best of” e, PEGGIO DI TUTTO, non vedo la cronaca di Torino.

Curiosamente molte app gratuite per Iphone sono a pagamento per ipad.

Mentre ci sono provo anche a caricare un libro. Da quel che ho capito dovrei poterli caricare direttamente da Calibre senza passare per Itunes, ma non ho ancora provato

La prima impressione mia? Un Ipod touch oversize che rende più umana la navigazione e tutto quanto fa spettacolo.
Per adesso un gadget spettacolare (*)

(*) No, non lo cedo anceh se è un gadget

Pubblicato il 21 luglio, 2010, in Blogging, Life, Universe and Everything, Realta', Tennologie con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. Potentissima Annarella, che dite dell’oggetto in questione come letturajo per tempi non superiori all’ora e mezza? É possibile regolare la luminosità e/o i colori in modo che gli occhi non perdano diottrie a josa?

    rdv

    • Esimio messere Rdv, l’oggetto in questione ha possibilità di utilizzo come letturaio e, a mia stima, non dovrebbe stancare più di tatno.
      Luminosità e colori sono regolabili.

      E’ particolarmente adatto per ebook in PDF con foto e dimensioni notevoli

      Spero di aver risposto alla sua domanda😀

      • Esauriente come sempre, i miei ringraziamenti. In effetti i pdf in mio possesso temo siano un po’ ostici per i lettori tradizionali mentre l’ipad credo sia più adatto. Lo metto nella wishlist.
        E prima o poi vi dovrò raccontare gli estemporanei contatti con le agenzie interinali di Moncalé.

        rdv

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: