I frateli del Post e i fatti tedeschi (typo voluto)

NOTA: “Frateli” è una citazione ed è stato scritto così per cui andate a strinare altrove

Cari Frateli del Post, vengo a voi con questa mia dopo aver letto il vostro ultimo articolo sull’allarme terrorismo

Un articolo anche interessante, uno dei pochi che parlino della questione in Italia.

Però però però …

Se guardo alle citazioni abbiamo New York Times e Wall Street Journal che, a meno di cambiamenti epocali avvenuti ieri, sono giornali americani.

Ciò fa si che io legga una notizia che è la citazione di una notizia tedesca riportata da quotidiani americani.

EPPERO’, varda come siamo internazionali.

Viene però anche da dire che esite tutta una serie di articoli su FAZ, Suddeutsche Zeitung e, se proprio vogliamo allinearci allo standard di Repubblica&Corriere su Bild

Capisco che la media scasciapalle dei blogger urlerebbe a una citazione di Bild pur non avendolo mai letto, capisco che per FAZ ci va almeno il C1 del Goethe ma, per la santa polenta, uno sforzino lo si può fare no ?

Annunci

3 pensieri su “I frateli del Post e i fatti tedeschi (typo voluto)

  1. Dario ha detto:

    Magari nessuno dei 4 (o 5 o 6) conosce il tedesco. Non vorrei sbagliarmi ma non credo di aver mai visto nessun articolo ripreso da un quotidiano scritto in una lingua diversa dall’italiano o dall’inglese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...