Un mese dopo

Oggi festeggiamo il gatto mese.
Stiamo ancora imparando a convivere, siamo passati attraverso l’infezioncina, il “debbo togliere quello che lo smonta”, le presentazioni in famiglia.
Stiamo anche imparando a dormire insieme anche se continuo a preoccuparmi di cose tipo “omg e se mi giro e lo schiaccio ?”
Abbiamo sviluppato l’abitudine alla sveglia felina che consiste in una serie di MEOOOOW prolungati che fortunatamente distinguono tra il feriale ed il festivo. Ore 6.30 per il primo, 8.20 per il secondo.

Il gatto che ha adottato il qui presente umano è al momento padrone del sofà, alla fine il vero padrone è lui.

Pubblicato il 19 dicembre, 2011 su Diaristica, Gatto. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Da gattaro di lunga data confermo che la presa di possesso del divano è tipica del Felis Catus, così come la sveglia mattutina. Per quanto riguarda il timore di schiacciamenti notturni, per esperienza so che il gatto sa il fatto suo, e se viene a dormire accanto a una montagna semovente (senza offesa, ma dal suo punto di vista lo sei), sa di poter prevedere ogni movimento anche nel sonno e scansarsi all’occorrenza.

    • Tot ciò che dici mi conforta. Ero abbastanza terrorizzata all’idea di spiaccicarlo😦 Al momento sta tentando di prendere possesso anche di : termosifoni, davanzali, qualsiasi posto ove vi sia un cuscino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: