Val Susa for dummies (Reprise)

Questo post è del luglio 2011 ma, dopo aver letto un’asserzione decisamente esilarante come “una valle militarizzata come l’Afghanista” ho pensato di riproporlo.

Non fosse altro perchè qualcuno si chiarisca le idee sulle differenze tra Kabul e Bardonecchia, Kandahar e Avigliana

======================

Dopo aver letto le più stravaganti asserzioni relative alla Val Susa, inclusa quella di fonti a rischio presenti ad Almense che mi risultava servita dall’acquedotto di Torino, ho deciso di creare una mappa che a grandi linee identifichi dove sono i lochi della Val Susa.

I numeri corrispondono alle didascalie riportate sotto, cliccando sull’immagine avrete una visione migliore.

  1. Qui c’è la Sagra di San Michele, edificio del X secolo circa. Nessuno se la calcola di striscio e non mi risulta di aver mai letto se il passaggio dei treni e le relative vibrazioni potrebbero danneggiarla
  2. Confine con la Val Sangone
  3. Parco dell’Orsiera Rocciavrè. Non risultano pervenute preoccupazioni relative al parco, si vede che il concetto di natura è slegato da una riserva naturale
  4. (zona dal bordo rosso). Hic sun villette a schiera, la parte in azzurro, detta autostrada Torino-Frejus ha una concentrazione di gas di scarico che fa arrossire di vergogna quella della tangenziale di Milano. Nessuno si è mai mosso in maniera specifica
  5. Area dove i torinesi vanno sciare. La parte in azzurro presenta la domenica i problemi del punto 4, svariati casi di abusivismo. Non risultano assalti ai cantieri delle piste da sci
  6. Area della Novalesa. Ringraziando nessuno se la calcola ed è bellissima
Spero di avervi fatto un servizio condividendo con voi un minimo di geografia e situazioni

Pubblicato il 30 gennaio, 2012, in Italica, Life, Universe and Everything, Realta' con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 9 commenti.

  1. a est-nordest del punto 6 c’è la casa dove abita la mia mamma🙂

  2. @annie: la fortunata è la mia mamma!

  3. Beh, finora i pro TAV si erano limitati a mappe come questa… http://via.regione.piemonte.it/cgi-bin/att_reg/download.cgi?id_doc=166185 ma sono sicuro che presto la precisione delle informazioni sarà rivista. In meglio.

  4. Per ora sì, ma credo che presto sulle noiose cartine ufficiali compariranno i 7 nanetti nella versione originale USA, oltre a vari altri personaggi delle fiabe e storielle per bambini, e a quel punto non so chi avrà la grafica migliore. Vedremo.

  5. A me non pare azzardato il paragone con l’Afghanistan sia sul piano tecnologico (hai visto che tipo di “filo spinato” è usato a protezione del non-cantiere? e i mezzi blindati lince? e le tecnologie della “torre di controllo”?) che su quello “legale” (status di zona militare con applicazione dell’art. 682 del c.p., lo smerino diventa “ordinario” per legge e non per composizione chimica, ecc.).

    Del resto non è che proprio tutti i cantieri (e tanto più in quelli dove non viene svolto nessun lavoro) siano monitorati H24 ma forse i campi petroliferi in Afghanistan lo sono.

  6. Bubbo, non sono d’accordo. La Val Susa non è un’area di qualche kmq circondata da filo spinato.

    E’ una valle di circa 30 km dove la gente vive normalmente.

    Nonchè un posto dove i torinesi continuano tranquillamente ad andare a sciare. Non mi risulta che la gente vada a sciare a Kandahar

  7. i no tav non hanno nessuna speranza di fermare il cantiere (spero di avere torto ed essere smentito dalla storia)
    semplicemente secondo logica è assurdo pensare di poter fermare qualcosa che incarna al 100% la filosofia ed il paradigma economico moderno : speculazione finanziaria e devastazione ambientale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: