Non è solo una strage di poveracci, è anche una strage di cervelli

BauleOggi sono avvenuta due stragi. Una di esseri umani, tremenda ed angosciante.

Una di cervelli. E’ come se di botto una buona dose di italiani (*) avessero rinunciato a doti quali raziocinio, pietà e qualsiasi cosa li distingua un animale con la rabbia da un normale essere umano.

Nella foto il baule del fratello della mia bisnonna. Epoca: fine 800. Lui era un migrante.

Come buona parte dei parenti degli afflitti da uno dei virus della rabbia.

Piangiamo 700 morti e alcune centinaia di migliaia di cervelli

(*) Incluse un’alta dose di fake visto in un caso una aveva 4 tweet che dicevano la stessa cosa

(*)

Pubblicato il 19 aprile, 2015 su Italica, Riflessioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: